STUDIO LEGALE SCIALANCA
+39 06 93 23 167
+39 328 82 630 25
chat studio legale scialanca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Impugnare cartella di pagamento

ATTIVITA' > DIRITTO TRIBUTARIO > CARTELLE ESATTORIALI

Impugnare una cartella di pagamento:

GLI AVVISI DI RICEVIMENTO NON PROVANO COSA E' CONTENUTO NELLA CARTELLA DI PAGAMENTO:

Tra i motivi di impugnazione delle cartelle di pagamento della AGENZIE DELLE ENTRATE vi è la mancata compilazione della notifica.
Ed infatti la Commissione Tributaria di Vicenza ha ribadito il principio secondo il quale le semplici cartoline di ricevimento  non costituiscono prova sufficiente della notificazione di una cartella di pagamento.

Pertanto è annullabile la notifica per posta di una cartella di pagamento laddove non sia stata compilata anche la relata di notifica, che sola può provare la corrispondenza tra la cartella ed il relativo avviso di ricevimento.

La commissione tributaria di Verona ha pertanto condannato

l'Equitalia al pagamento delle spese


Per qualsiasi informazione o chiarimento
non esitate a contattarci.

studioscialanca@libero.it
PEC: pina.scialanca@oav.legalmail.it    

mail studio legale
phone studio legale

P.Iva 03890701000

Privacy Policy

Corso Matteotti, 149 - Albano Laziale ( Rm)
sede studio

06.93.23.167
328.82.63.025

Torna ai contenuti | Torna al menu